Protezione antincendio

proteggere vite umane e beni dalla forza devastante delle fiamme

Fino a che è sotto controllo, il fuoco esprime tutto il suo fascino. Se invece scoppia un incendio incontrollato, non resta che mettersi in fuga. Negli edifici, il compito di garantire un'evacuazione in sicurezza è affidato alle vie di fuga e di soccorso. Oltre a svolgere tale funzione, queste devono però armonizzarsi con la struttura che le ospita.

Brandschutz mit Stahlprofilsystemen

I collaudati sistemi di protezione antincendio e antifumo sviluppati da Jansen coniugano funzionalità, flessibilità e senso estetico: i sistemi di profili in acciaio ad altissima resistenza consentono viste estremamente strette anche in presenza di elevate esigenze in termini di protezione antincendio strutturale. A seconda della classe di resistenza al fuoco, delle situazioni di montaggio e dei requisiti di natura strutturale sono disponibili sistemi di profili in acciaio testati e appositamente concepiti per soddisfare ogni specifica esigenza di sicurezza.

Jansen offre sistemi di protezione antincendio totali

Sviluppiamo e produciamo sistemi di profili in acciaio per la realizzazione di facciate complete, comprese porte e aree di ingresso, fino al vetraggio di tetti testati e conformi ai requisiti di protezione antincendio. La base per la produzione di strutture antincendio isolate termicamente è il sistema Jansen VISS completamente isolato per facciate a montanti e traversi. La classe di resistenza al fuoco desiderata si ottiene attraverso la scelta dei componenti e degli elementi di riempimento appropriati che, non essendo a vista, non influiscono sull'estetica. Il sistema VISS ideato da Jansen consente quindi di armonizzare l'ampio ventaglio di esigenze in un concept estetico uniforme - anche le porte tagliafuoco Janisol possono essere integrate in modo discreto. La compatibilità dei vari sistemi di profili in acciaio è la base per soluzioni di sistema totali che possono essere prodotte anche in modo economico.

Requisiti di protezione antincendio di finestre, porte, portoni e facciate

La norma antincendio DIN EN 16034 definisce i requisiti di finestre, porte e portoni posti in aree esterne. I dati secondo la norma DIN EN 16034 devono essere integrati da ulteriori informazioni a seconda se il componente in esame sia una porta esterna (DIN EN 14351-1), una porta automatica (DIN EN 16361) o un portone (DIN EN 13241). I requisiti di protezione antincendio delle facciate, incluse quelle continue, sono regolati dalla norma DIN EN 13830. Essendo conformi a varie classi di resistenza al fuoco, le soluzioni di sistema testate con profili in acciaio di Jansen assicurano un ampio campo di applicazione. Le numerose omologazioni rilasciate in molti paesi vengono costantemente ottimizzate e ampliate.


Classi di materiali da costruzione e di resistenza al fuoco

I sistemi di protezione antincendio strutturale sono finalizzati a ridurre il più possibile i carichi di incendio e a impedire la propagazione delle fiamme. Per valutare il carico d'incendio, i materiali da costruzione sono suddivisi in classi (infiammabili / non infiammabili) in base alla loro reazione al fuoco. La classe di resistenza al fuoco indica per quanto tempo un componente o una chiusura tagliafuoco sia in grado di impedire con certezza la propagazione dell'incendio. Le classi dei materiali da costruzione e quelle di resistenza al fuoco descrivono quindi situazioni completamente diverse. La reazione al fuoco pone la questione se un materiale da costruzione sia sensibile al fuoco e, in tal caso, se sia facilmente o difficilmente infiammabile. La resistenza al fuoco esamina il lasso di tempo per il quale un componente assicura la resistenza alle fiamme. L'acciaio è un materiale preposto alla realizzazione di chiusure tagliafuoco e antifumo, in quanto non è infiammabile e in caso di incendio non subisce perdite di stabilità degne di nota.

Norma di prova per gli elementi di protezione antincendio

La norma di prova per gli elementi di protezione antincendio, alla quale devono essere sottoposti i sistemi di profili in acciaio Jansen, è la DIN EN 1634. Il test viene sempre effettuato sull'elemento completo per cui include il vetro, le cerniere, la ferramenta e i vari accessori. Tale metodo garantisce la conformità ai requisiti della norma DIN EN 1634 dell'intero componente, compresi i suoi elementi. Gli elementi conformi ai requisiti sono contrassegnati dal marchio CE europeo (CE sta per Conformité Européenne, quindi per conformità europea) o da uno regolamentato a livello nazionale. I criteri di prestazione della DIN EN 1634 vengono integrati con la durata del carico espressa in minuti. E30 significa che un componente può resistere al fuoco per 30 minuti. Altri livelli di resistenza sono 60, 90 e 120 minuti. Da questo sistema vengono definite le possibili classi di resistenza al fuoco E30, E60, E90 ed E120; EW30, EW60, EW90 e EW120, nonché EI30, EI60, EI90 ed EI120.