Le funzioni di JANIsoft in dettaglio

Panoramica di tutte le funzioni

Interfaccia utente

La barra del menu accelera e semplifica l'utilizzo sia di elementi standard che di costruzioni speciali. Inoltre il programma ricorda l'ultima selezione impiegata e la propone per l'operazione successiva. Sia il prezzo dell'elemento concreto, comprensivo di tutti i ricarichi, che il valore U sono visualizzati permanentemente.

Explorer del progetto

I progetti e le singole posizioni vengono organizzati nell'explorer in maniera semplice e confortevole. Le funzioni come copie e incolla operano in maniera analoga all'Explorer di Windows. I documenti, gli elenchi di stampa e i disegni CAD da AutoCAD® vengono gestiti centralmente nel progetto e tutti coloro che partecipano al progetto vi hanno libero accesso.

Gestore della ferramenta per porte

Oltre alla definizione automatica della ferramenta per finestre, JANIsoft viene in aiuto anche nel processo di definizione della ferramenta per porte grazie all'apposito gestore. In funzione delle caratteristiche delle porte, quali dimensioni delle ante o classi di sicurezza, il sistema indica gli articoli ritenuti più idonei, compresa la posizione di montaggio.

Riquadro info rapida

Nella barra del progetto e della posizione vengono fornite velocemente tutte le informazioni commerciali e tecniche più importanti relative a un progetto o a una posizione. Nella vista elemento è possibile richiamare informazioni rapide relative a aperture, ferramenta in vista, profili e punti di giunzione. Lo stesso vale per le voci nell'elenco parametri di un elemento. Il riquadro info rapida compare non appena si posiziona il puntatore del mouse sull'elemento.

Componenti visibili della ferramenta

I componenti della ferramenta vengono definiti ai fini del computo e per il sistema di comando delle macchine. Per essere ancora più sicuri, sull'elemento vengono raffigurati i componenti visibili della ferramenta. In questo modo il controllo della ferramenta avviene in maniera veloce e comoda. Si ottiene così anche l'effetto secondario di conferire più realismo agli elementi rappresentati, rendendoli più accattivanti.

Predimensionamento statico

Il Predimensionamento statico consente di prendere in considerazione le condizioni statiche generali a partire già dall'elemento, dalla scelta del profilo e del vetro. Partendo dai dati immessi dall'utente e dai parametri degli elementi è possibile selezionare, nel dialogo relativo alla scelta dell'articolo, il profilo e il vetro necessari, incluso il rinforzo.

Finestra delle note e simboli

Eventuali note relative a un elemento sono visualizzate in un elenco separato visualizzato nella lavorazione elemento. Qui sono elencati il campo, il punto di giunzione o il profilo ai quali è riferita quella speciale nota. Inoltre dei cartelli posti direttamente sull'elemento contrassegnano il punto al quale è riferita una nota. Le posizioni o gli elementi per i quali sono presenti delle note vengono evidenziati nella barra del progetto e della posizione mediante un simbolo aggiuntivo.

Offerte

JANIsoft offre personalizzazione e flessibilità anche nella formulazione delle offerte. I modelli possono essere adattati alle esigenze dell'utente e la barra di riferimento configurabile mette a disposizione svariate opzioni di impostazione. Inoltre è possibile impostare individualmente i disegni delle posizioni ed emetterli in allegato sotto forma di disegno complessivo. È anche possibile redarre dei testi descrittivi standard relativi agli articoli Jansen, ai quali poi fare ricorso nella compilazione delle offerte.

Viste in sezione (opzionale)

La rappresentazione in sezione consente il controllo visivo immediato dei dati immessi. La visualizzazione di profili, vetri, codici articolo e masse consente di ottenere una panoramica della costruzione. Infine è possibile generare un output mediante la panoramica elementi.

Creazione di listini prezzi (opzionale)

I listini prezzi degli elementi, ciascuno in diverse misure, vengono emessi sotto forma di comoda tabella. Lo scaglionamento delle diverse misure dell'elemento viene deciso dall'utente. Nella fase di definizione prezzi vengono presi in considerazione i parametri tecnici e di calcolo dell'utente, inclusi i costi di produzione.

Controllo della troncatrice (opzionale)

Con il programma JANIsoft è possibile generare codici di comando per svariati tipi di troncatrici, nei quali vengono considerate anche impostazioni delle opzioni di ottimizzazione quali ad es. la sequenza dei tagli. Il comando di una troncatrice è possibile anche dalla schermata dell'ottimizzazione libera delle lunghezze.

Comando di macchine (opzionale)

Durante la lavorazione di un elemento in JANIsoft è possibile, con tutta semplicità, verificare e modificare in modalità 3D le lavorazioni dei profili. I dati vengono trasferiti al sistema di comando della macchina mediante un file XML. È possibile comandare svariati tipi di troncatrici e ad es. il centro di lavorazione dei profili.

Calcolo dei tempi di produzione (opzionale - alluminio)

Il calcolo dei tempi di produzione consente di rappresentare le singole fasi produttive con i relativi centri di costo. Questi definiscono il grado di dettaglio con il quale considerare le singole fasi produttive ai fini della determinazione del tempo di produzione.

Interfaccia CAD (opzionale)

JANIsoft offre come opzione l'esportazione CAD verso prodotti Autodesk. Le sezioni e gli elementi vengono completati con i collegamenti alla muratura.

Stampe da CAD (opzionale)

Numerose stampe da CAD, come liste di produzione, disegni esplosi, tavole dei vetri/pannelli, disegni operativi quotati per ciascun profilo e disegni 3D sono un valido aiuto per la realizzazione semplice e sicura di elementi Jansen.