indietro

Premio Young Talent Architect Award all'edizione 2018 della Biennale dell'architettura di Venezia

|
News & Events

L'ambito premio Young Talent Architect Award (YTTA) è ormai diventato, nel mondo dell'architettura, un'icona dei giovani talenti del settore. Il 20 settembre 2018 il premio è stato assegnato per la terza volta. Lo YTAA premia le migliori tesi degli studenti di architettura di tutta Europa.

Prestigiosa cerimonia di premiazione

Il 20 settembre, presso il Centro culturale europeo di Palazzo Mora a Venezia è stato assegnato il prestigioso YTTA alle migliori tesi di laurea di studenti europei laureati in architettura, urbanistica e architettura del paesaggio. L'evento è stato accompagnato da un dibattito sulla libertà, l'istruzione e la cultura nel corso del quale i vincitori hanno discusso con architetti affermati ed emergenti.

«and the winners are…»

Tra i 40 progetti presentati sono stati nominati otto finalisti. Una giuria selezionata ha infine premiato i quattro vincitori. I loro progetti sono stati pubblicati online e saranno accompagnati da una mostra itinerante inaugurata in occasione della Biennale di Architettura 2018 a Venezia e accessibile al pubblico ancora fino al 25 novembre 2018.

Die vier Gewinner waren:

  • Hendrik Brinkmann (1989, Germania)
    College of Architecture, Media and Design Berlin University of the Art, für ein Projekt am Standort von Friedrich Schinkels Bauakademie  
     
  • Loed Stolte (1990, Paesi Bassi)
    Faculty of Architecture and the Built Environment Delft University of Technology, der sich mit John Soanes‘ Bank of England in London befasste  
     
  • Matthew Gregorowski (1992, Sud Africa)
    The Cass Faculty of Art Architecture & Design London Metropolitan University, per il progetto «Deplorable Framework» , che si è occupato di reinventare l'ambiente rurale dell'Inghilterra del Peak District National Park
     
  • Julio Gotor Valcárcel (1993, Spagna)
    Madrid School of Architecture Polytechnic University of Madrid, ha esaminato nel suo studio il potenziale delle strutture sotterranee esistenti a Madrid .

Le origini del premio

L'idea alla base del premio è quella di sostenere i migliori talenti dei neolaureati in architettura, urbanistica e architettura del paesaggio . Lo YTAA è nato dall'interesse dei promotori per le fasi iniziali dei giovani talenti dell'architettura. Premiando i progetti di particolare interesse e offrendo successivamente ai giovani premiati il supporto di architetti affermati, lo YTAA promuove la qualità nell'architettura del domani.

Lo YTAA è stato ideato nel febbraio 2016 dalla «Fundació Mies van der Rohe» in collaborazione con il programma dell'UE «Europa Creativa» e insieme a «world-architects» come socio fondatore.
Lo YTAA può contare sulla collaborazione dello Architects' Council of Europe (ACE), della European Association for Architectural Education (EAAE) e dello European Cultural Centre (ECC) come partner locale a Venezia.

Jansen AG supporta lo YTAA come sponsor principale. Fedele al motto «l'architettura è sempre anche espressione della nostra società e fondamentale per la progettazione dei nostri habitat futuri»  Jansen sostiene il premio Young Talent Architect.

Jansen Urs Neuhauser, Mitglied der Geschäftsleitung Jansen AG an der Podiumsdiskussion mit drei der Gewinner und Architekten. © Lorenzo Basadonna Scarpa, European Cultural Centre.
Jansen Preisverleihung Young Talent Architect Award an der Architektur Biennale 2018 in Venedig
Jansen Preisverleihung Young Talent Architect Award an der Architektur Biennale 2018 in Venedig

Urs Neuhauser, Mitglied der Geschäftsleitung Jansen AG an der Podiumsdiskussion mit drei der Gewinner.
© Lorenzo Basadonna Scarpa, European Cultural Centre.